Uno scultoreo bancone bar in HIMACS per Champagne Maison Louis Roederer 

Le cuvée della Maison Louis Roederer - una delle più grandi maison di champagne indipendenti a conduzione familiare - nascono dal sapiente equilibrio tra contemporaneità e tradizione.

La progettazione della nuova sala degustazione della Maison Roederer è stata affidata allo studio di architettura APB-INGENIERIE che, in collaborazione con i designer Alexandra Kalinine e Thomas Beauclair, si è rivolto a Kieffer Menuiserie per la realizzazione sia del bar sia dei vari allestimenti.

In particolare, per il bancone bar - che rappresenta uno degli elementi centrali dello spazio - è stato scelto HIMACS, grazie alle sue straordinarie caratteristiche estetiche e funzionali.

La sala si presenta come un ambiente luminoso in cui predomina una palette di toni neutri che donano ancora più luce allo spazio. Al centro della stanza, l’imponente banco bar semi-ovale in HIMACS crea un dialogo coerente e armonico con gli arredi circostanti.

Per Kieffer Menuiserie, HIMACS non poteva che essere la scelta naturale “grazie alle sue qualità intrinseche: dalla non porosità e levigatezza del materiale, alla possibilità di termoformatura 3D e assemblaggio senza giunti visibili”.

Il bancone bar sembra ricavato da un blocco unico, mentre la delicata finitura in ottone che circonda il monolite, impreziosisce la struttura creando un fil rouge con il design delle bottiglie Louis Roederer nelle vetrine e il monogramma dorato della Maison che decora la parete. La configurazione si completa, infine, con un piano di lavoro e lavello integrato nel top.

Il bancone, che presenta curve morbide e sinuose, “ha richiesto una lavorazione estremamente rigorosa per poter ottenere un risultato che rispecchiasse l’immagine della Maison Roederer. Ogni elemento in HIMACS, infatti, doveva essere lavorato, termoformato e assemblato con grande precisione, considerata anche l’illuminazione a filo", ha dichiarato il team di Kieffer Menuiserie.

HIMACS è il materiale ideale per questa tipologia di progetti che prevedono superfici a contatto con bevande e alimenti. Questo Solid Surface assicura, infatti, elevati livelli d’igiene e facilità di pulizia, distinguendosi, inoltre, per robustezza e resistenza al tempo e a eventuali urti o macchie.

 

Cliccare qui per leggere il testo integrale delle novità Cliccare qui per nascondere le novità
Cliccare qui per leggere il testo integrale delle novità Cliccare qui per nascondere le novità

Media disponibili

Latest Stories

 
leggi tutto leggi tutto
22/11/2022
Uno scenografico reception desk in HIMACS per gli uffici AOK
 
leggi tutto leggi tutto
16/11/2022
HIMACS, sponsor degli FX Design Awards
 
leggi tutto leggi tutto
01/11/2022
Excel Dryer si affida alle incredibili proprietà di HIMACS