HI-MACS® nel colore Dark Night trasforma un ufficio a Belfast  

Efficienza ed estetica sono indubbiamente due caratteristiche fondamentali per qualunque ufficio di rappresentanza, ma come rendere uno spazio visivamente attraente e al contempo pratico e pragmatico?

Si è posta il problema la casa produttrice di software Instil, che recentemente commissionato allo studio Terry Design la ristrutturazione totale del suo headquarter a Belfast, in Irlanda. Il risultato è un ambiente la cui impronta estetica è volutamente neutra, appositamente studiata per evolversi e cambiare nel tempo, di pari passo con l’azienda stessa. A tal proposito parla la progettista Rachel McDonagh: “Quando lavoriamo a un particolare progetto, non ci limitiamo a pensare a che punto si trova la società attualmente, ma vogliamo sapere in che direzione stia andando. Guardiamo al futuro per accertarci di non porre dei limiti alla crescita del brand".

Al centro dell’area di accoglienza svetta l’ampio bancone, nato dal sapiente accostamento tra elementi in legno d’acero e HI-MACS® nella finitura Dark Night. Il logo Instil, visibile sulla parte frontale e a contrasto con lo sfondo scuro in solid surface, è stato intagliato a getto d’acqua nel legno e rifinito con un’illuminazione integrata che ne evidenzia il profilo.  “Questo progetto era destinato all’impiego in un giardino urbano” dichiara la designer “e per questo era in parte differente da come lo si vede oggi. Realizzato interamente con travi di acero, si prolungava su un lato per creare una fioriera con una doppia funzione di separé”.

In HI-MACS® è anche il piano di lavoro del desk, che avvolge una struttura armadiata in MDF verniciato. A tal proposito, spiega Rachel McDonagh: "Il fatto di poter lavorare HI-MACS® autonomamente nel nostro laboratorio e di assemblare il tutto attorno ai nostri mobili ci permette non solo di tenere d’occhio ogni fase della produzione, ma anche di abbattere i costi" spiega Rachel McDonagh, “Abbiamo potuto pensare e creare tutti i dettagli desiderati, senza problemi, come ad esempio la piccola alzata sul piano di lavoro, sulla quale sono disposti gli interruttori. In HI-MACS® abbiamo ritrovato la qualità, l’affidabilità e l’idea di sostenibilità che avevamo visto in Instil surante la fase di studio”.

A comporre il resto dell’ufficio sono le sale riunioni (utilizzabili anche come uffici temporanei per i visitatori internazionali) e lo spazio break, a pianta aperta, sfruttabile anche in caso di eventi. Dovunque, l’ambiente è luminoso, caldo e semplice, caratterizzato dal parquet stratificato di quercia, dagli elementi d’arredo contemporanei (come le sedie Vitra) e i dettagli in acciaio termolaccato.

 

Cliccare qui per leggere il testo integrale delle novità Cliccare qui per nascondere le novità
Cliccare qui per leggere il testo integrale delle novità Cliccare qui per nascondere le novità

Media disponibili

Ultime novità

 
leggi tutto leggi tutto
16/10/2018
HI MACS® e l’impressionante restauro dell’Hoover Building
 
leggi tutto leggi tutto
05/10/2018
HI-MACS® reinterpreta il benessere al SIA Guest
 
leggi tutto leggi tutto
01/10/2018
HI-MACS® reinterpreta gli alberghi a EquipHotel 2018