HI MACS® e l’impressionante restauro dell’Hoover Building, da azienda a condominio di lusso  

Uno degli edifici Art Déco più simbolici di Londra, costruito negli anni trenta per la società Hoover, è stato ristrutturato completamente da IDM Properties. Oggi, una parte è stata convertita in 66 appartamenti di lusso e HI-MACS®, solid surface dallo stile contemporaneo, ha contribuito in tutti gli spazi cucina.

Molti elementi Art Déco originali sono stati conservati, primo tra tutti il maestoso e coloratissimo ingresso. Assieme ad esso, poi, sono stati restaurati anche le grandi scalinate in ferro battuto, le modanature, il pavimento in granulato nella hall e i rivestimenti verdi nei corridoi.

Completamente a contrasto rispetto agli spazi comuni sono invece i singoli appartamenti (bilocali, trilocali o quadrilocali), in stile contemporaneo e con elementi industriali che richiamano fortemente l’identità precedente dell’edificio.
 

Le cucine costituiscono il cuore di questi lussuosi ambienti, e per realizzarle è stato impiegato il solid surface HI-MACS®.

In tutti e 66 gli appartamenti, di fatti, troviamo cucine completamente su misura con piani di lavoro in pietra acrilica. Gli elementi, fabbricati da Solid Fabrications a Belfast e forniti da James Latham, distributore di HI-MACS® nel Regno Unito e in Irlanda, sono stati realizzati con più di cento lastre di HI-MACS® Andromeda, una caratteristica finitura che riprende le texture degli agglomerati minerali in modo del tutto simile.

Debbie Northall, responsabile delle prescrizioni alla James Latham, ha dichiarato: “IDM Properties ha creato qualcosa di veramente eccezionale nell’Hoover Building. La sapiente combinazione contrastante dell’originale architettura Art Deco con lo stile moderno degli appartamenti li rende unici, e la scelta di HI-MACS® Andromeda per le cucine si integra perfettamente nel contesto, grazie al look retrò, ma con prestazioni futuristiche."

Non solo HI-MACS® consente infatti di essere lavorato in maniera tale da eliminare i segni di giunzione, ma è anche notevolmente resistente e igienico, perfetto per il contatto diretto con il cibo, grazie alla superficie non porosa che impedisce a sporco e batteri di accumularsi.

 

Cliccare qui per leggere il testo integrale delle novità Cliccare qui per nascondere le novità
Cliccare qui per leggere il testo integrale delle novità Cliccare qui per nascondere le novità

Media disponibili

Ultime novità

 
leggi tutto leggi tutto
03/12/2018
HI-MACS® per la lussuosa Narrow House
 
leggi tutto leggi tutto
29/11/2018
HI-MACS® sostiene il DETAIL Prize per l’architettura
 
leggi tutto leggi tutto
26/11/2018
Michele De Lucchi e “L’Anello Mancante”, l’installazione in HI-MACS® da dicembre al MAXXI